Servizi Ecologici Arcometal

Una realtà aziendale concepita sulla complessità ecologica, come una architettura informatica di servizi composta da materiale umano deputato alla costante ricerca della precisione, nel rispetto della materia e della tutela dell’ambiente…

Arcometal Srl

La nostra azienda trae le sue origini nel 2014 da un fondamento idealistico, del suo principale promotore, ossia costruire una architettura d’impresa forgiata secondo le regole del settore ecologico-ambientale!

Una idea, questa, ben precisa, che ha trovato crescente realizzazione grazie all’apporto di tutti i componenti della famiglia di origine del suo ideatore, la famiglia Arcopinto.

Sulla base di partenza originaria, ovvero la valorizzazione delle materie prime derivanti dai “rifiuti metallici”, si è piano piano creata una realtà competitiva e strutturalmente complessa in ordine a tutta una serie di servizi rivolti alle crescenti esigenze del settore ecologico-ambientale.
Difatti, la realtà edificata all’interno dell’Arcometal consente alla matrice aziendale di offrire alla propria clientela una organizzata rete di servizi diretti alla tutela dell’ambiente, alla valorizzazione delle materie recuperate e alle corrette procedure di smaltimento delle materie non più recuperabili, in ragione della loro struttura fisica e chimica.

I servizi offerti spaziano

  • dal prelievo e raccolta dei rifiuti definiti come RSS “non pericolosi” e caratterizzati da una loro intrinseca natura di recuperabilità (trattati nel proprio impianto dotato di specifiche autorizzazioni e certificazioni di qualità),
  • al trasporto degli stessi unitamente ai cd rifiuti di natura pericolosa presso diversi impianti di trattamento, sia per il relativo recupero che per il definitivo smaltimento,
  • ai servizi di consulenza ambientale per imprese e privati (con una rete professionale deputata a tale ultimo scopo),
  • nonché ai servizi di demolizione e ripristino secondo tecniche e procedure che risultano altamente competitive, sia in termini di costi che di qualità, sul mercato pubblico e privato.

L’implementazione degli ingranaggi e i meccanismi di esecuzione e produzione dei servizi sono quello che per noi conta di più…
Quello che crea appunto una struttura aziendale paragonabile ad una architettura informatica di servizi efficiente e forgiata tramite l’apporto di personale competente, qualificato ed anche professionalmente assistito e coadiuvato.

I nostri dipendenti sono puntualmente aggiornati su qualsivoglia aspetto rilevante la gestione ambientale. Il nostro impianto consente la lavorazione in forma di recupero di diversi materiali classificabili tutti come rifiuti non pericolosi di diversa natura e tipologia, mentre la nostra attività di trasporto copre in logistica l’intero territorio regionale, e anche con buona rilevanza quello nazionale.
Ogni attività prestata nel settore del recupero-smaltimento per le attività di ripristino è svolta con l’ausilio professionale dei nostri consulenti e di un laboratorio convenzionato.
Al pari delle opere demolitorie, di risanamento ed anche di movimento terra, eseguite con il supporto tecnico e logistico di un affidabile e competitivo partner operante nel settore edile e della demolizione/ricostruzione.

Scegliamo, in sostanza, sempre il perseguimento del miglior risultato ottenibile, anche attraverso le strade più complesse e difficili da percorrere…

In modo tale da fornire la risposta più adeguata alle problematiche della nostra clientela, al fine di poter offrire a quest’ultima sempre soluzioni maggiormente vantaggiose, appetibili e potenzialmente ragionate in funzione della complessità del settore ecologico-ambientale.

Puntiamo diretti alla risoluzione del problema!!!

Il nostro obiettivo è assistere il cliente e le sue problematiche, o le sue necessità in termini di recupero della materia e tutela dell’ambiente, muovendoci accuratamente nell’espletamento dei nostri servizi con rispetto doveroso del settore ambientale di riferimento.

Ciò che, infine, esalta la nostra passione nei servizi ambientali offerti è proprio il rispetto della materia recuperata, a maggior ragione quando proviene da materiali identificabili come ad esempio i cd RAEE, ovvero rifiuti derivanti da apparecchiature elettriche ed elettroniche e loro componenti.
Il trattamento in forma di recupero di siffatta tipologia di rifiuti ci consente di trasmettere altresì la base fondamentale del nostro “ragionamento verde”, ovvero:

“Il rispetto della materia prima (secondaria) impone l’esecuzione di corrette operazioni deputate al suo recupero,
così come ogni servizio in ambito ecologico deve muoversi nel rispetto del binomio uomo-ambiente…
In tal modo la materia ritorna a nuova vita e l’elemento l’umano preserva la necessaria salubrità e vitalità dell’ambiente”